rotate-mobile
Martedì, 21 Maggio 2024
Cronaca Lizzano in Belvedere

Travolge una donna sulle piste: preso sciatore in fuga

La donna ha riportato diverse fratture ed è stata trasportata con l'elisoccorso al Maggiore

Omissione di soccorso e fuga a seguito di incidente. E' l'accusa nei confronti di un 40enne veronese identificato e denunciato dai Carabinieri Forestali di Lizzano in Belvedere.

Sabato scorso, secondo le ricostruzioni, avrebbe travolto una 57enne bolognese sulla pista nera "Tomba 1" al Corno alle Scale, per poi darsi alla fuga e salire a bordo della sua auto. 

I testimoni e i filmati delle telecamere di sorveglianza hanno però aiutato i Carabinieri a rintracciarlo a Madonna dell'Acero, poco lontano dagli impianti. Oltre alla denuncia, è stato  multato perchè sprovvisto di assicurazione obbligatoria introdotta nel 2022. 

La donna, che ha riportato diverse fratture, era stata soccorsa dai militari e trasportata con l'elisoccorso all'Ospedale Maggiore in codice 2.

Assicurazione obbligatoria sciatori, cosa dice la legge

Dal 2° gennaio del 2022, lo sciatore deve essere assicurato, pena una multa da 100 a 150 euro e il ritiro dello skipass.

Cosa prevede l'articolo 30 del Decreto Legislativo 40 del 2021: "Lo sciatore che utilizza le piste da sci alpino  deve  possedere una  assicurazione  in  corso  di  validità  che  copra  la  propria responsabilità civile per danni o  infortuni causati  a  terzi.  E' fatto obbligo in capo al gestore delle aree sciabili attrezzate,  con esclusione di quelle riservate  allo  sci  di  fondo,  di  mettere  a disposizione degli  utenti,  all'atto  dell'acquisto  del  titolo  di transito, una polizza assicurativa per la responsabilità civile  per danni provocati alle persone o alle cose". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Travolge una donna sulle piste: preso sciatore in fuga

BolognaToday è in caricamento