Trovato con pistola, cartucce e katana: 33enne di Galliera in arresto

Risponderà di detenzione di arma clandestina

Nel corso della nottata, a Ferrara su viale Costituzione, i militari del Nucleo Operativo e Radiomobile del locale Comando Compagnia Carabinieri hanno tratto in arresto, nella flagranza del reato di “detenzione di arma clandestina”, un 33enne pugliese residente a Galliera (BO).

L’uomo, durante un ordinario servizio di controllo del territorio, è stato infatti trovato in possesso di una pistola, illegalmente detenuta, semi automatica modello browning fn 1906 calibro 6,35, con il caricatore inserito, contenente 4 cartucce.

L'arma era occultata sotto il tappetino dal lato guida della propria autovettura. La successiva perquisizione domiciliare ha inoltre permesso di rinvenire anche una katana ed uno stiletto, che insiema all pistola sono state poste sotto sequestro.

L’arrestato è stato tradotto presso la locale Casa Circondariale in attesa del giudizio che si svolgerà con il rito direttissimo.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Virus cinese: cos'è, come si diffonde e come proteggersi

  • Incidente a Budrio: un morto e un ferito sulla Trasversale di Pianura

  • La dea bendata bacia il Christian bar: in via Toscana vinto 1 milione di euro

  • Regionali Emilia Romagna 2020, tutti i programmi elettorali

  • SPECIALE | Elezioni regionali Emilia Romagna 2020: dalle interviste ai candidati a tutte le info utili al voto

  • People Mover, avvio il 7 marzo per la navetta veloce tra aeroporto e stazione

Torna su
BolognaToday è in caricamento