Giovedì, 24 Giugno 2021
Cronaca

Pizza, birra e per finire striscia di coca: un pizzaiolo e un operaio in manette

I Carabinieri erano venuti a conoscenza che all'interno di una pizzeria vi erano alcuni clienti che gradivano concludere la serata con un pista di cocaina fornita dal pizzaiolo

I Carabinieri della Stazione di Castiglione dei Pepoli, di Vergato, San Benedetto Val di Sambro e Lizzano in Belvedere, hanno arrestato un operaio di 48 anni e un dipendente di una pizzeria di 42 anni per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

I Carabinieri erano venuti a conoscenza che all’interno di una pizzeria della zona vi erano alcuni clienti che gradivano concludere la serata con un pista di cocaina fornita dal pizzaiolo. A finire in manette per primo è stato il 48enne, fermato e controllato nei pressi del locale che i Carabinieri stavano tenendo d’occhio da qualche girono. L’uomo, noto alle forze dell’ordine per i suoi precedenti di polizia, è stato perquisito e trovato in possesso di un involucro termosaldato, contenente 7 grammi di cocaina, nascosto sotto il sedile. Nell’abitazione i Carabinieri hanno rinvenuto, all’interno di un armadio, un bilancino di precisione e della sostanza da taglio verosimilmente ottenuta con dei medicinali.

PIZZAIOLO. Il 42enne, invece, è stato arrestato mentre infornava le pizze. Gli inquirenti, ispezionando uno scaffale del magazzino del ristorante, hanno rinvenuto un vassoio con una “striscia” di cocaina e alcune schede telefoniche, probabilmente utilizzate per polverizzare la sostanza stupefacente. Accanto sono stati rinvenuti tre involucri chiusi con 3 grammi di cocaina e un ritaglio di cellophane. Secondo quanto riferito dai Carabinieri, che hanno svolto le indagini, il pizzaiolo, incensurato, era conosciuto sia per la sua abilità professionale che per la premura che aveva verso quei clienti che gli chiedevano di andare a fumare una sigaretta nello scantinato, quando invece quella era una scusa per andare a sniffare la cocaina.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pizza, birra e per finire striscia di coca: un pizzaiolo e un operaio in manette

BolognaToday è in caricamento