'Pokemon GO' in via Don Sturzo: esche attive al supermercato

I "Pokémon GO-victims" potranno catturare le graziose creature grazie all'attivazione di esche in prossimità di un Pokestop

Tutti i giorni ma solo per un'ora, dalle 18 e le 19, gli appassionati potranno ampliare la propria collezione di Pokémon anche nel punto vendita Carrefour di via Don Sturzo a Bologna. 

I "Pokémon GO-victims" potranno catturare le graziose creature grazie all’attivazione di esche in prossimità di un Pokestop.
 
"Attraverso l’insegna Carrefour Market, è stato il primo player della grande distribuzione che ha messo in atto un’iniziativa su larga scala dedicata ai cacciatori di Pokémon - fa sapere l'azienda - attivando con grande efficacia una strategia di real time marketing, cavalcando quello che si è rivelato il fenomeno social del momento. I moduli esca attivati nei pressi dei punti vendita diventano così veri e propri punti di aggregazione per i cacciatori di Pokémon, in perfetta coerenza con i supermercati Carrefour Market che lo sono quotidianamente per la spesa degli italiani". Aggiornamenti sull’iniziativa anche sui canali social Carrefour
 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: fermato treno a San Ruffillo. Era un falso allarme

  • Coronavirus, sotto osservazione due persone in Emilia: le analisi al Sant'Orsola

  • Coronavirus: in Emilia Romagna chiuse scuole, asili e luoghi di cultura. Stop a eventi e manifestazioni

  • Coronavirus, due nuovi casi a Modena e uno a Piacenza. In Emilia-Romagna 26 in totale. Venturi: "Proporremo nostra metodica alle altre Regioni"

  • Coronavirus, il sindacato scuola: "Sospendere attività fino all'8 marzo"

  • Coronavirus: riminese ricoverato, aveva volato dal Marconi. Positivo anche un altro passeggero dello stesso volo

Torna su
BolognaToday è in caricamento