menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Stazione: pugni e spallate al distributore automatico, due giovani nei guai

Hanno forzato un distributore automatico di alimenti e bevande, colpendolo con pugni e spallate, fino a far fuoriuscire il denaro

La Polizia Ferroviaria ha denunciato due giovani, un italiano di 31 anni e un kosovaro di 25 che martedì scorso, all’interno della stazione di Bologna, hanno forzato un distributore automatico di alimenti e bevande, colpendolo con pugni e spallate, fino a far fuoriuscire il denaro.

La scena è stata notata da due guardie giurate sul binario: gli operatori di Polfer, una volta avvisati, hanno rinvenuto il denaro nelle tasche dei due soggetti, entrambi con precedenti per reati contro il patrimonio. 

Lo scorso fine settimana la Polfer in servizio, impegnata nei servizio sia a bordo treno che nelle stazioni, ha identificato oltre 600 persone, di cui 188 con precedenti di Polizia, hanno tratto in arresto 1 persona denunciandone 8 in stato di libertà. Sono stati inoltre scortati 24 treni e controllate 37 autovetture circolanti in zone limitrofe all’ambito ferroviario.

Gli Agenti del Settore Operativo di Bologna Centrale hanno inoltre eseguito ordine di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Ascoli Piceno nei confronti di un cittadino albanese di 32 anni, che doveva scontare 2 anni di reclusione per detenzione di stupefacenti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

L'Oroscopo di marzo segno per segno: ecco cosa prevedono gli astri

social

Sanremo: lutto per Ignazio Boschetto de Il Volo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Sanremo: lutto per Ignazio Boschetto de Il Volo

  • Eventi

    Le mostre online da non perdere a marzo

Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento