rotate-mobile
Sabato, 27 Novembre 2021
Cronaca Zona Universitaria

Aggredisce la compagna e si barrica in casa, la polizia trova droga e denaro: parapiglia in zona U

Dopo averli minacciati e a seguito di una lunga trattativa, si è convinto ad aprire agli agenti

I poliziotti dell'UPG hanno arrestato un cittadino cubano di 54 anni dopo l'intervento in un appartamento della zona universitaria verso l'una di questa notte. 

L'uomo avrebbe colpito la compagna con un pugno, così la figlia della donna ha chiamato il 113. La pattuglia arrivata sul posto ha trovato le due donne in strada, mentre il 54enne si era barricato in casa. Dopo averli minacciati e a seguito di una lunga trattativa, si è convinto ad aprire agli agenti che all'interno dell'appartamento hanno trovato anche mezzo etto di hashish, un bilancino di precisione e 500 euro. 

L'uomo, con precedenti specifici, è stato arrestato per detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio e lo ha denunciato per percosse, violenza e minacce a pubblico ufficiale. Il processo per direttissima è previsto per oggi. 

- Foto archivio -

Sequestrato telefono al pusher, a prendere gli ordini per la droga sono i carabinieri 

Saffi: armi e un chilo e mezzo di droga in casa e in garage, arrestato 21enne

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aggredisce la compagna e si barrica in casa, la polizia trova droga e denaro: parapiglia in zona U

BolognaToday è in caricamento