menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Borseggi, droga e furti di rame, le operazioni della Polizia Ferroviaria nel 2017

Come ogni anno il resoconto della Polfer sulle atività dentro e in prossimità delle stazioni ferroviarie. Effettuati oltre 100mila controlli antiborseggio

Servizi anti-borseggio, contrasto al traffico di sostanze e ai furti di rame lungo le infrastrutture. Sono le principali attività registrate dalla Polizia Ferroviaria dell'Emilia Romagna nel corso del 2017, 110° anniversario dalla fondazione del corpo.

Durante l’arco dell’anno sono state impiegate 17.396 pattuglie in stazione e più di 2.500 a bordo treno che hanno scortato complessivamente oltre 5.000 convogli ferroviari. Nei 1.219 servizi antiborseggio in abiti civili, sia negli scali che sui convogli la polfer nell'anno appena passato ha arrestato e indagato in stato di libertà rispettivamente 106 e 1.126 persone, procedendo complessivamente a 101.899 controlli.

Sul fronte del contrasto al traffico di droga, sono stati sequestrati circa 8 Kg di sostanze stupefacenti (di cui 960 gr. di eroina – 254 gr. di cocaina – 6.924 gr. di cannabinoidi – 506 pezzi di droghe sintetiche).

Quanto ai furti di rame sulle linee, che causano disservizi a chi viaggia, le attività della Polfer hanno consentito il recupero di oltre 4 tonnellate del cosiddetto “oro rosso” di provenienza illecita, l’arresto di 3 persone e la sottoposizione ad indagini preliminari di 5 soggetti. Oltre 350 i controlli ai centri di raccolta e recupero metalli, in 780 servizi di pattugliamento delle linee ferroviarie ed in 230 servizi di controllo su strada a veicoli sospetti.

Nel corso del 2017 il personale della Specialità ha rintracciato 68 persone scomparse, di cui 56 minori. Inoltre, si segnalano episodi di salvataggio sia in casi di tentati suicidi che di persone colte da malore in stazione. Tre le persone in stato di arresto cardiaco salvate da operatori della Polizia Ferroviaria con l’uso del defibrillatore. 

Si chiude così per la Polizia Ferroviaria un anno che ha visto le celebrazioni del 110° anniversario della sua fondazione. Nata il 24 giugno1907, da allora garantisce la sicurezza dei milioni di persone che si muovono in treno o frequentano le stazioni. 


 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento