Polizia ancora in via dello Scalo: scoperto appartamento-base, sequestro di droga e refurtiva

TRovati anche arnesi da scasso. Il tutto è iniziato con un inseguimento

Continuano le segnalazioni nei dintorni di via dello Scalo, dove nell'ultimo periodo si sono registrati diversi arresti e sequestri di stupefacenti. Questa volgta gli agenti sono entrati dentro un appartamento e una cantina, trovando droga, arnesi da scasso e refurtiva.

Il tutto è cominciato da un inseguimento, ieri, alle 14: due soggetti sono stati osservati da una volante di passaggio. Non appena hanno visto avvicinarsi la volante entrambi si sono dati alla fuga.

L'inseguimento è finito dentro un alloggio: dei soggeti nessuna traccia ma la cui porta d'ingresso era forzata. Entrando, i poliziotti hanno  trovanto all'interno vario materiale: arnesi da scasso, coltello, accetta, stupefacenti e un documento rilasciato dall'autorità marocchina.

Le ricerche si sono estese anche a una cantina, che risultava in uso agli utilizzatori dell'appartamento, in un condomino limitrofo. All'interno gli operatori hanno trovato altra sostanza stupefacente, 2 bilancini, smartphone, cuffie e vario materiale sanitario (aghi e lancette sterili). In tutto, sono stati rinvenuti 100 grammi di hashish e circa 35 di cocaina.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mezza Italia (Emilia Romagna compresa) verso il 'giallo'. Bonaccini: "Per Natale soluzioni che evitino il tana libera tutti"

  • Il Covid fa la sua prima vittima fra i sanitari del S.Orsola: morto a 59 anni l'infermiere Sergio Bonazzi

  • Siglata nuova ordinanza. Riaperture negozi, corsi e lezioni di ginnastica a scuola: ecco cosa cambia

  • Dati Covid confortanti: l'Emilia-Romagna verso la zona gialla (ma non subito)

  • Giornata del Parkinson, le neurologhe: "Per combattere la malattia, tre tipi di terapie avanzate"

  • Dad e rendimento scolastico, il prof del Fermi: "E' dura, ma i vincenti trovano la via e non le scuse"

Torna su
BolognaToday è in caricamento