rotate-mobile
Lunedì, 23 Maggio 2022
Lite degenera / Zona Universitaria / Via Giuseppe Petroni

Lite a bottigliate in via Petroni: 26enne colpito alla testa finisce in ospedale

Alcuni passanti hanno chiamato la polizia

E' stato trasportato al Pronto soccorso con ferite superficiali, dopo essere stato colpito alla testa con una bottiglia. E' accaduto nella serata di ieri, 7 dicembre, alle 22.30 circa in via Petroni, dove alcuni passanti hanno assistito alla scena e chiamato il 113.

Gli agenti della volante, arrivati sul posto, hanno ricostruito l'accaduto: una lite, scoppiata per futili motivi, tra un cittadino marocchino di 23 anni e un italiano di 26, poi degenerata. Lo straniero, al culmine del litigio, avrebbe colpito l'italiano alla testa con una bottiglia.

In via Petroni è arrivata l’ambulanza del 118 che lo ha trasportato al pronto soccorso: da quanto si apprende non avrebbe riportato ferite profonde. Il 23enne è stato denunciato per lesioni personali. 

Budrio: accoltellato alla gola durante una lite

Rissa in piazza con mazze e spranghe: due in ospedale

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lite a bottigliate in via Petroni: 26enne colpito alla testa finisce in ospedale

BolognaToday è in caricamento