Rompono specchietti di auto in sosta: cittadini chiamano la Polizia

Un gruppo di giovani è stato rintracciato grazie alle segnalazioni di alcuni residenti

Si 'divertivano' a spaccare gli specchietti di alcune auto in sosta in Vicolo Bianchetti a Bologna, ma i residenti, sentiti dei rumori, hanno notato il gruppetto di giovani e senza pensarci due volte hanno allertato la Polizia.

E' successo nella tarda serata di ieri, e a finire nei guai un gruppo di giovani , tra i quali due bolognesi, un ragazzo di origine egiziana, uno di origime romena e uno di origine siriana, individuati dagli agenti anche grazie alle descrizioni fornite dai cittadini.

In totale il gruppo ha danneggiato 5 specchietti di altrettante auto. Tutti, tranne un minorenne, sono stati denunciati per danneggiamento aggravato.

Poche ore più tardi, una volante è intervenuta in via Stalingrado, dove un giovane ha avvisato che due persone stavano danneggiando alcune vetture  a bordo strada. In questo caso si è trattato di due ragazzi, entrambi del 98 e di origine spagnola, che in evidente stato di ebrezza avevano colpito con la parte di ferro del sellino di una bicicletta il cofano di una vettura. Entrambi sono stati denunciati.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I 4 borghi medievali più belli nella provincia di Bologna

  • Dai colli al centro città, i sette parchi più belli di Bologna

  • Basilica di San Petronio, la chiesa più grande di Bologna: 7 cose da sapere

  • Saggezza popolare: i proverbi più amati dai bolognesi

  • Prezzi case a Bologna: la mappa zona per zona

  • Covid, nuovo focolaio corriere Tnt: chiuso il magazzino, test per tutti i lavoratori della logistica

Torna su
BolognaToday è in caricamento