menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Piloni deteriorati in viale Togliatti: lavori al ponte sul Reno

È prevista l'installazione di un sistema elettronico di allerta in caso di eventuali microcedimenti

Lavori anticipati a questa estate anche si tratta di uno degli interventi previsti nel Piano lavori pubblici 2020. Per mettere ancora più in sicurezza il ponte Bacchelli che corre sul Reno in viale Togliatti, verranno installati appoggi provvisori, a scopo precauzionale, su alcuni dei piloni in calcestruzzo che risultano deteriorati.

Lo ha deciso la Giunta con una delibera che sarà sottoposta al Consiglio per autorizzare l'anticipo dei lavori, con un investimento di 190 mila euro. L'intervento si è reso necessario dopo che nel corso dell'ultimo monitoraggio trimestrale, nel mese di aprile, gli esperti hanno segnalato un aggravamento delle condizioni del calcestruzzo dei piloni, già sotto osservazione dal 2018. L'intervento consiste nel posizionare a pochi millimetri dalle travi dei puntelli di sicurezza che faranno da eventuale "cric" per i piloni ammalorati, fino all'intervento di ristrutturazione in programma nel 2020, per il quale è stato investito un milione di euro.

Durante l'esecuzione dei lavori dell'anno prossimo, questi presidi di sicurezza diventeranno di supporto effettivo e risulteranno utili nelle fasi di parziale demolizione del calcestruzzo ammalorato dei piloni, sostenendo il ponte.
Dopo l'approvazione del Consiglio, i lavori saranno assegnati e condotti a termine entro settembre 2019: non sarà necessario chiudere al transito il ponte Bacchelli, ad eccezione dei veicoli sopra le 40 tonnellate.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Casalecchio: aperto il nuovo ristorante McDonald’s 

Salute

Più sedentari causa smartworking e Dad. La personal trainer "L'esercizio fisico è un 'farmaco', può previene malattie croniche"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento