menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ponte di Borgo Panigale, la video-segnalazione: "Si teme per la sicurezza, i cittadini vanno ascoltati"

L'ultimo intervento sull'intonaco è stato fatto a dicembre. Il presidente Vincenzo Naldi: "E' di pertinenza di Autostrade per l'Italia. Noi veicoliamo le segnalazioni"

A centocinquanta metri più a nord del tratto di ponte di Borgo Panigale interessato dalla terribile esplosione del 6 agosto 2018 c'è un pilone un tantino malconcio che preoccupa alcuni cittadini. In particolare, a postare un video su Facebook, è l'associazione 'Amare Bologna' (sarà lista civica alle prossime amministrative) il cui portavoce Vincenzo Fazio spiega: "Pensiamo che le condizioni di quel tratto di ponte debbano destare l'attenzione di chi ne è responsabile per tutelare la sicurezza dei cittadini. Ci aspettiamo che la Città Metropolitana inoltri la segnalazione a chi di dovere, mentre noi avevamo già avvisato la Polizia Locali ed altri enti. I cittadini vanno ascoltati e pensiamo che questo non avvenga troppo spesso".

"Non piove da oltre 24 ore eppure percola tutta l'acqua, Il ferro sta facendo scoppiare tutto il cemento e dei pezzi sono già caduti. Chissà quanti ponti in Italia sono ridotto in questo modo..." la voce di Fazio che commenta quello che mostra nel video.  

Il VIDEO del ponte girato da Amare Bologna 

Il titolare dell'elettrauto sotto al ponte: "Prima di Natale un intervento di manutenzione"  

"Convivo con questo ponte da ben 30 anni visto che la mia attività sta proprio qui sotto - racconta Paolo, il titolare di un'officina elettrauto - e prima di Natale vedendo dei pezzi di intonaco e dei calcinacci ho avvisato Autostrade per L'Italia, che ha mandato subito dei tecnici per scrostare alcune parti del pilone. Devo dire che l'intervento è stato tempestivo e che in verità non sono particolarmente preoccupato per la mia incolumità ma di certo ci sarebbe da rimetterlo un po' a posto. Risale a 20 anni fa il lavoro di ricementazione dei travi, che fra l'altro durò diversi mesi". 

Naldi: "Il Comune di Bologna non c'entra, la manutenzione spetta ad Autostrade"

E' il presidente del quartiere Borgo Panigale Vincenzo Naldi a chiarire alcuni aspetti legati alla struttura sotto osservazione: "La competenza del ponte è di Autostrade per l'Italia, ma noi naturalmente ci facciamo portavoci delle segnalazioni che riceviamo dai cittadini. Lo stesso problema lo abbiamo riscontrato anche in via Panigale e abbiamo fatto presente che ci sono delle parti di intonaco che stanno cedendo". Intanto si attende che partano i lavori per Pontelungo, visto che il piano di finanziamento (13 milioni di euro) è già stato licenziato: "Dovremmo cominciare in armonia con i lavori per l'adeguamento alla linea tram".  

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Lo sapevi che .... anche Bologna aveva un porto?

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento