Cronaca San Lazzaro di Savena

Riaperto il ponte dei Cedri, si torna a pedalare tra Bologna e San Lazzaro | FOTO

Dopo un iter travagliato, la demolizione e ricostruzione del passaggio ciclopedonale è conclusa

QUI PER ISCRIVERSI AL CANALE WHATSAPP DI BOLOGNATODAY

Nuova vita per il ponte ciclopedonale nel parco dei Cedri. Dal 13 giugno è riaperto il passaggio che collega Bologna a San Lazzaro sopra il fiume Savena. Da tempo il ponte era ammalorato e aveva richiesto una serie di interventi. A partire da inizio 2024 è stato demolito e ricostruito dal Comune di Bologna per un importo complessivo dei lavori di circa 600mila euro.

Per sistemare il passaggio le due amministrazioni avevano stipulato una convenzione all’inizio dell’anno scorso, ma dopo mesi i lavori non erano ancora partiti: tanto che il ponte era diventato una questione politica diventando oggetto di discussione nel Consiglio comunale di Palazzo d’Accursio. Già nel 2015 il passaggio aveva dovuto subire un cantiere di riqualificazione. Costruito nel 1995, il Ponte dei Cedri prende il nome dall’omonimo parco ed è un importante collegamento per chi si sposta in bicicletta tra la città e San Lazzaro.

Nelle prossime settimane, fa sapere Palazzo d’Accursio, dopo la conclusione di alcune opere di finitura si terrà l’inaugurazione ufficiale. A lavori ultimati la palla passerà a San Lazzaro, che è tenuta a provvedere alla manutenzione ordinaria del ponte fino alla fine della convenzione la cui durata è di 12 anni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Riaperto il ponte dei Cedri, si torna a pedalare tra Bologna e San Lazzaro | FOTO
BolognaToday è in caricamento