rotate-mobile
Venerdì, 14 Giugno 2024
Cronaca Navile / Via Stalingrado

Ponte via Stalingrado, imbrattati i murales: 'Non riusciranno a cancellare la gioia'

Questa notte, sui murales realizzati il 1° ottobre è stata "tirata" una riga nera e continua, ma la risposta è immediata: si torna a lavoro

Imbrattati i murales sul ponte di via Stalingrado. L'iniziativa che ha coinvolto numerosi artisti e volontari, quella di abbellire con i muri "grigi", il 1° ottobre scorso era diventata una festa piena di gioia "che si è propagata come per magia" aveva detto il 'patron' Roberto Morgantini, vicepresidente degli Amici di Piazza Grande e ideatore delle 'Cucine Popolari', la mensa di via del Battiferro. 

Questa notte, sui murales è stata "tirata" una riga nera e continua: "Qualcuno che non vuole la bellezza in questa città, forse vuole il muro di prima e sicuramente non solo quello, speriamo sia un caso isolato, non riusciranno a cancellare la gioia". (GUARDA IL VIDEO)

La risposta sarà però immediata: giovedì 6 ottobre verrà cancellato lo sfregio e verrà imbiancata anche l'ultima parte del ponte, quindi sabato 8 gli artisti si ritroveranno nuovamente per completare l'opera. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ponte via Stalingrado, imbrattati i murales: 'Non riusciranno a cancellare la gioia'

BolognaToday è in caricamento