rotate-mobile
Cronaca

Popolazione: crescono gli abitanti della città metropolitana di Bologna

Tra i comuni con maggior variazione percentuale dei residenti Granarolo dell'Emilia e Bentivoglio

Al 31 dicembre 2019, sono 1.018.685 di cui 491.567 maschi e 527.118 femmine gli abitanti della Città metropolitana di Bologna, con un incremento dello 0,4% rispetto all’anno precedente, ovvero +4.066 residenti, peraltro in controtendenza rispetto al dato nazionale che segna un -0,19%. Questi i numeri forniti dal servizio statistica. Gli oltre 4.000 abitanti in più al 31 dicembre 2019 rappresentano l’aumento più rilevante dal 2013, quando la crescita era stata di circa 10.000 unità.

A Bologna i residenti complessivi al 31 dicembre 2019 sono 391.984 (185.395 maschi e 206.589 femmini), gli stranieri sono 60.698 (27.838 maschi e 32.860 femmine).

Gli abitanti comune per comune

I comuni nei quali si è verificata la maggior variazione percentuale dei residenti rispetto all'anno precedente sono: Granarolo dell'Emilia (+2,2), Bentivoglio (+1,8%) e Loiano (+1,7); quelli con la diminuzione più rilevante sono Castel del Rio (-1,2%), Castiglione dei Pepoli (-0,9%) e Monte San Pietro (-0,8).

I residenti con cittadinanza straniera nella Città metropolitana sono 123.872, di cui 56.518 maschi e 67.354 femmine. Rispetto al 31 dicembre 2018 sono aumentati di 2.410 unità, il 2%, e rappresentano il 12,2% dei residenti. Tale percentuale raggiunge il 15,5% a Bologna, il 16,6% a Galliera e il 16,1% a Crevalcore, mentre a Camugnano è pari al 5%, a Monte San Pietro al 6,5% ed a Ozzano dell’Emilia al 6,7%.

grafici_serie_storica1920-2

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Popolazione: crescono gli abitanti della città metropolitana di Bologna

BolognaToday è in caricamento