Cronaca Bentivoglio

Scoprono di essere positivi e vanno via dall'ospedale. Il DG Ausl: "Non nascondetevi, nessuno vi fa del male"

I Carabinieri fanno sapere di non aver preso provvedimenti nei confronti dei due anziani

"Credo che le persone vadano informate e tranquilizzate, anche davanti a una diagnosi Covid. Non è mettendo la testa sotto la sabbia che si risolvono i problemi, e nemmeno fuggendo dall'evidenza". Così il direttore generale dell'Ausl di Bologna, Paolo Bordon, a margine di una conferenza stampa di oggi, ha commentato la vicenda dei due anziani che si sno allontanati dall'ospedale di Bentivoglio perchè temevano il ricovero, dopo aver scoperto di essere positivi al coronavirus.

I due, che non erano vaccinati, sono stati poi rintracciati nella loro abitazione. "Un caso più unico che raro - dice Bordon - non ci era ancora successo. Alla gente diciamo: non nascondetevi, nessuno vi fa del male".

"La coppia ora sarà seguita secondo le indicazioni cliniche che verranno date - spiega il DG - come sarebbe stata assistita in ospedale". I due sono stati "ricontattati - spiega Lorenzo Roti, direttore sanitario Ausl - dai servizi distrettuali, che hanno offerto di nuovo la possibilità di prendere in carico e fornire assistenza. Valuteremo se a domicilio o con il ricovero. I Carabinieri sono stati allertati solo perché si sono allontanati dalla struttura sanitaria pur essendo positivi".

Gli stessi militari fanno sapere di non aver preso provvedimenti nei confronti dei due anziani, che non sono stati né multati, né denunciati, in quanto dopo essersi allontanati dall'ospedale sono semplicemente saliti a bordo della loro auto e tornati a casa, senza quindi rischiare di contagiare altre persone. (dire)

Coronavirus, bollettino 25 agosto: + 50 casi nel bolognese, aumentati i posti letto 

Esenzione dal ticket per i ricoverati covid

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scoprono di essere positivi e vanno via dall'ospedale. Il DG Ausl: "Non nascondetevi, nessuno vi fa del male"

BolognaToday è in caricamento