rotate-mobile
Lunedì, 16 Maggio 2022
Cronaca

Posta a giorni alterni, da fine settembre in diversi comuni di Bologna

Il servizio si espande anche ad altre zone: Imola, Castel San Pietro, Budrio e Molinella, Monghidoro, Monzuno e Pianoro e tanti altri

Posta a giorni alterni nell'hinterland bolognese. Il servizio, si espande. Infatti, dopo l'avvio in alcuni comuni della provincia felsinea, il recapito della corrispondenza un giorno sì e uno no dal 26 settembre si estenderà anche ad altre zone:  Imola, Castel San Pietro, Budrio e Molinella, Monghidoro, Monzuno e Pianoro e tanti altri.

Cio' nonostante le denunce sulle falle del nuovo sistema di consegne a singhiozzo che da mesi si riconcorrono in Emilia-Romagna, e che hanno portato ad uno sciopero regionale con adesione al 75% negli sportelli e al 65% tra i postini.

In Regione infatti il problema è sentito: a Parma e Piacenza, ad esempio, con il nuovo sistema si sono fermati fino a 50 quintali di corrispondenza, a Rimini nove, a Cattolica 800 chili; in totale, si è parlato di 150 quintali in giacenza nella regione. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Posta a giorni alterni, da fine settembre in diversi comuni di Bologna

BolognaToday è in caricamento