menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Prati di Caprara, ennesimo sgombero di baracche: in due al Cie di Torino

Rasi al suolo 23 alloggi di fortuna, 12 persone denunciate per invasione di terreni. Mezzi ancora al lavoro per ripulire l'area

Dall'alba di ieri sono in corso le operazioni di sgombero e ripulitura delle aree occupate da sei accampament abusivi, sorti nell'area abbandonata dei Prati di Caprara Est, lungo via dell'Ospedale. Le ruspe hanno abbattuto in tutto 23 alloggi di fortuna, tra baracche e tende, che ospitavano senza fissa dimora di stanza nell'area ex militare.

Sedici sono le persone trovate sul posto almomento dell'irruzione di Polizia e vigili urbani, mentre per 12 di loro sono scattate le persone denunciate per invasione di terreni, 10 uomini e 2 donne, tra i 63 e i 20 anni. Un minore invece è stato affidato ai servizi sociali, mentre per altre due persone si è riaperta la porta del Cie di Torino. Questi ultimi, cittadini tunisini, erano già stati esplusi dal territorio. I lavori di sgombero sono ancora in corso.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Arredare

Come trasformare una finestra in un piccolo balcone

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento