menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Prati di Caprara, ruspe al lavoro, è polemica: 'Chi ha dato autorizzazione?'

L'avvio di alcuni lavori sul lato che lambisce via Emilia Ponente. Sul piede di guerra il comitato 'Rigenerazione no speculazione', interrogazione di Coalizione Civica

Le ruspe avrebbero iniziato a lavorare sui Prati di Caprara. A dare l'annuncio-denuncia il comitato Rigenerazione No speculazione che da diversi mesi si batte per la realizzazione di un parco nella ex area militare. L'area interessata dai lavori è quella tra le vie Emilia Ponente e Saffi, dove sono iniziati alcuni lavori per la realizzazione di una strada di accesso.

A fare eco alla denuncia è una interrogazione di Coalizione Civica in Consiglio, che chiede in sostana chi abbia autorizzato l'inizio dei lavori. L'area è oggetto di dibattito perché rientrante nei piani di riqualificazione di Palazzo D'Accursio con un progetto di bonifica del suolo e della costruzione di un polo scolastico, con annesse aree residenziali. Un piano osteggiato dal comitato che chiede, con l'appoggio di Coalizione civica, di destinare l'area a verde pubblico, e a sopporto del quale sono state raccolte oltre 3mila firme.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento