Sanità, "Tempi dei prelievi inaccettabili": DG Ausl vara la task force

"Mea culpa" del direttore generale Bordon: "Non possiamo fare aspettare due mesi"

Gli attuali tempi di attesa a Bologna e provincia sui prelievi "sono inaccettabili. Faccio mea culpa". Così il direttore generale dell'Ausl, Paolo Bordon, ieri, 16 settembre, sul palco Festa dell'Unità.

Intervista al nuovo Dg dell'Ausl di Bologna: “L'emergenza covid insegna, occorre rilanciare il sistema sanitario pubblico”

Dopo il blocco di visite ed esami dovuto all'emergenza sanitaria, sono arrivate decine di segnalazioni anche a Bologna Today sui tempi lunghi di prenotazione, quindi ora la decisione di Bordon è di mettere in piedi una task force per riportare tutto alla normalità. "Non possiamo fare aspettare due mesi per un prelievo - afferma - soprattutto in zone come quelle di montagna, dove di fatto noi siamo gli unici a erogare questo servizio, costringendo chi ne ha bisogno, spesso gli anziani, a spostarsi in città". Da qui la scelta di "attivare un gruppo, coordinato da me in prima persona, per ridurre le attese a qualche giorno", spiega il direttore.

Ingorgo visite mediche, Donini: "Recuperato il 70 per centro dell'arretrato"

Ai tempi in cui era a capo della Ausl trentina, Bordon aveva varato un sistema di prenotazione tramite il servizio di messaggistica Telegram, scegliendo il giorno e la fascia oraria preferiti. Ai bolognesi non dispiacerebbe, c'è da scommetterci. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Matrimonio Elettra Lamborghini: tutti i dettagli della cerimonia a poche ore dal 'si'

  • Matrimonio da favola per Elettra Lamborghini: gli abiti da sposa, la torta e i fuochi d'artificio / LE FOTO

  • Pianoro, morto il 17enne coinvolto nell'incidente auto-moto

  • Coronavirus, altri 4 studenti positivi in 4 scuole: 78 in quarantena

  • Covid, tre positivi in due istituti scolastici di Bologna. Una classe del Liceo Righi in quarantena

  • I Portici di Bologna sui barattoli di Nutella

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BolognaToday è in caricamento