rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Cronaca

Salute e detenuti: premio Dossetti a progetto con partner Ausl Bologna

L'iniziativa nata per favorire l'inclusione dei soggetti più emarginati, in un particolare momento storico in cui la pandemia aveva arrestato ogni attività

Si è svolta stamane, a Reggio Emilia, l'assegnazione dei premi "Giuseppe Dossetti". Tra questi nella sezione associazioni nazionali, il premio è andato al progetto Liberi dentro Eduradio&TV, che grazie a una partnership tra Ausl e associazione Insight, da aprile 2020 è nato per offrire ai detenuti della Dozza uno spazio di informazione, sensibilizzazione e promozione della salute. 

Una mezz'ora d'aria tutti i giorni su radio e tv locali, per favorire l'inclusione dei soggetti più emarginati, in un particolare momento storico in cui la pandemia aveva arrestato ogni attività che permettesse a chi era costretto tra le mura del carcere di continuare ad avere un contatto con la realtà esterna.

Al conferimento del premio, consegnato da Elly Schlein vicepresidente Regione E-R, erano presenti: Antonella Cortese e Caterina Bombarda dell'Associazione di promozione sociale Insight nel ruolo di caporedattrici della trasmissione, Antonio Ianniello garante dei detenuti del Comune di Bologna, e per la redazione Paolo Aleotti giornalista Rai, Teresa Marzocchi di Insight, Agnese Drusiani educatrice dell’equipe sanitaria del carcere in rappresentanza dell'Ausl di Bologna.

"Ricevere un premio per la pace in questo particolare momento storico, contrassegnato da guerra e continui conflitti, condividendolo peraltro con associazioni e altre istituzioni del territorio è per noi un importante segno di speranza nel futuro" commenta la Direzione aziendale. L'Azienda USL è ogni giorno impegnata nel prendersi cura della comunità, con particolare attenzione rivolta ai più fragili e vulnerabili per favorirne una sempre maggiore inclusione, nonché integrazione socio-sanitaria.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Salute e detenuti: premio Dossetti a progetto con partner Ausl Bologna

BolognaToday è in caricamento