5 anni dal terremoto: il Presidente Sergio Mattarella in Emilia

Il capo dello Stato sarà nei luoghi della ricostruzione, facendo tappa a Pieve di Cento in provincia di Bologna e a Mirandola, nel modenese

Lunedì 29 maggio, a cinque anni dalla seconda e fortissima scossa che, dopo quella del 20, colpì nuovamente l'Emilia Romagna, il presidente Sergio Mattarella sarà nei notri territori. 

Il capo dello Stato sarà nei luoghi della ricostruzione, facendo tappa a Mirandola, nel modenese, e a Pieve di Cento in provincia di Bologna.

Sempre lunedì 29, il iinistro della Salute, Beatrice Lorenzin visiterà la "Casa della salute Terre d'Acqua Barberini" a Crevalcore. Accoglieranno la Ministra Stefano Bonaccini, Presidente della Regione Emilia-Romagna, Palma Costi, Assessore alle Attività produttive, piano energetico, economia verde e ricostruzione post-sisma della Regione Emilia-Romagna, Sergio Venturi, Assessore alle Politiche per la salute della Regione Emilia-Romagna, Luca Rizzo Nervo, Presidente della Conferenza Territoriale Sociale e Sanitaria metropolitana di Bologna, Claudio Broglia, Sindaco di Crevalcore, Chiara Gibertoni, Direttore Generale dell'Azienda USL di Bologna.

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Virus cinese: cos'è, come si diffonde e come proteggersi

  • Elezioni Regionali Emilia-Romagna, i risultati: Bonaccini vince e va oltre il 50 per cento

  • La dea bendata bacia il Christian bar: in via Toscana vinto 1 milione di euro

  • Regionali Emilia Romagna, le Sardine festeggiano e escono di scena: "Non siamo nati per stare sul palcoscenico. E' tempo di tornare alle nostre priorità"

  • Incidente, scontro frontale a Castel Guelfo: 24enne grave al Maggiore

  • Lunga giornata di voto in Regione. Boom alle urne, oltre il 70% a Bologna

Torna su
BolognaToday è in caricamento