Primarie, match Lepore-Conti al mercato: "Smetti di infamarmi", "Tu lo fai da mesi" | VIDEO

La sindaca di San Lazzaro chiede conto delle affermazioni dell'assessore fatte nei giorni scorsi. La replica: "I nomi? Te li dico in privato, non davanti alle telecamere che hai portato"

"Perché hai detto una bugia così?" "Perché una bugia?". E ancora: "Io non sono venuta qui per litigare, ma la cosa mi fa soffrire" "Soffrire per cosa? Il fatto che mi offendi da un mese". Si è arrivati a questi toni a Bologna tra Isabella Conti e Matteo Lepore, sfidanti alle prossime primarie per il centrosinistra alle elezioni comunali.

E' un video, che ritrae i due candidati discutere in un mercato della Barca, a cristallizzare la situazione: Conti chiede conto a Lepore delle affermazioni secondo cui la sindaca di San Lazzaro frequenterebbe imprenditori che hanno manifestato la volontà di non rispettare i contratti di lavoro, senza però farne i nomi. La sindaca, per risposta, ha subito chiesto di rettificare o di fare i nomi dei soggetti in questione, riservandosi di fare querela. La tensione era salita già nelle scorse ore, poi la diffusione del video al mercato.

Lo scontro è durato circa due minuti, con i candidati che non si sono risparmiati scambi di accuse e frecciate. Il tutto, a neanche 24 ore dall'appello del governatore Stefano Bonaccini all'abbassare i toni del confronto. 

Dalla corsa alle primarie, alle domande dei lettori sulle problematiche calde. Intervista a Matteo Lepore 

Dalla corsa alle primarie, alle domande dei lettori sulle problematiche calde. Intervista a Isabella Conti

Si parla di
Sullo stesso argomento

Video popolari

Primarie, match Lepore-Conti al mercato: "Smetti di infamarmi", "Tu lo fai da mesi" | VIDEO

BolognaToday è in caricamento