Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Mr.Job-Yoox, lavoratrici in tribunale per scioperi 2014 | VIDEO

Slitta l'udienza preliminare, presidio fuori dal Tribunale in via Farini

 

L'udienza preliminare slitta al 9 luglio per l'irregolarità di una notifica. Allora il Gup deciderà se rinviare a giudizio o meno le 56 lavoratrici ed ex della cooperativa Mr.Job e vari 'solidali', che parteciparono agli scioperi del 12 e 13 giugno 2014 davanti al magazzino della cooperativa, che lavora in appalto per Yoox, all'Interporto di Bologna.

Per tutti il pm Antonello Gustapane ha chiesto il rinvio a giudizio per violenza privata, mentre a 18 di loro è contestata anche la resistenza a pubblico ufficiale.

La protesta delle lavoratrici, sostenute dal sindacato Si-Cobas, era scattata per denunciare le condizioni di lavoro e le 'vessazioni' che avrebbero subito dal 2011 al 2014.

Presidio davanti a Palazzo Pizzardi in solidarietà con le lavoratrici e con chi le ha sostenute in quei giorni. In loro sostegno, una trentina di persone tra attivisti di Crash, Cua, Non una di meno. 

Potrebbe Interessarti

Torna su
BolognaToday è in caricamento