menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Procreazione assistita, tra il 2016 e il 2017 a Bologna sono 1.606

"Le evidenze scientifiche confermano che oggi possiamo raggiungere gli stessi risultati e gli stessi successi rimanendo in Italia ed eseguendo tutte le procedure di procreazione medica assistita nel nostro Paese"

Procreazione assistita, un po' di numeri su Bologna: tra il 2016 e il 2017 sono state 1.606 le procedure fatte dal Centro medico Gynepro. Nella maggior parte dei casi si tratta di fecondazione omologa: 1.189 rispetto alle 417 eterologhe. In crescita anche i tassi di gravidanza con procreazione omologa: dal 28% del 2015 al 41% del 2017.

Secondo il Gynepro, pero', il "dato piu' interessante" riguarda la donazione di ovociti, in cui i tassi di gravidanza sono passati dal 29%, con l'utilizzo di embrioni alla terza giornata dopo la fertilizzazione, a quasi il 60% con il trasferimento di blastocisti (embrioni ottenuti dopo 5-6 giorni dalla fertilizzazione). "I nostri risultati- sottolinea il presidente dei Centri medici Gynepro, Marco Filicori- confermano quanto emerso dagli ultimi studi internazionali che attestano una sostanziale parita' qualitativa e di esito clinico nell'uso di ovociti congelati o freschi, qualora si utilizzino embrioni piu' maturi e di migliore qualita'.

Gli ottimi risultati conseguiti grazie all'impiego di sofisticate tecnologie e strumentazioni e di embrioni e ovociti congelati hanno pero' anche un ulteriore valore per i nostri pazienti", sottolinea Filicori. Ovvero, "non e' piu' necessario recarsi all'estero o creare embrioni con ovociti freschi in cliniche straniere, con l'invio degli spermatozoi del partner maschile, per avere maggiori possibilita' di riuscita nei percorsi di ovodonazione". Insomma, le evidenze scientifiche "confermano che oggi possiamo raggiungere gli stessi risultati e gli stessi successi rimanendo in Italia ed eseguendo tutte le procedure di procreazione medica assistita nel nostro Paese". 

(Dire)

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Arredare

Come trasformare una finestra in un piccolo balcone

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento