Cronaca

Soli e provati, arrivati a Bologna i piccoli profughi Nordafricani

Sono atterrati ieri, come atteso, i 30 giovanissimi immigrati destinati ai centri di accoglienza dell'Emilia Romagna. Alle case protette di Bologna e provincia sono stati affidati i primi 10 minori non accompagnati

Come atteso, sono atterrati ieri verso le 22 all’aeroporto di Marconi di Bologna, con un volo charter, i primi 30 giovanissimi immigrati del Nord Africa da sistemare nei centri di accoglienza della Regione Emilia Romagna. Sono arrivati soli, spauriti ed indifesi, con ancora negli occhi l’orrore delle acque sicule e dei giorni passati a Lampedusa. Sono tutti minori, senza genitori ad accompagnarli, bisognosi di cure ed assistenza. I trenta minori sono stati collocati in diverse strutture già autorizzate per l’accoglienza.

LE DESTINAZIONI - Questa la distribuzione sul territorio regionale: tre sono trasferiti nel Comune di Cesena, quattro nel Comune di Parma, dieci tra Comune e Provincia di Bologna, cinque nel Comune di Viano (in provincia di Reggio Emilia), quattro a Comune di Rimini, e altri quattro nel Comune di Piacenza.

10 MINORI PER BOLOGNA E PROVINCIA -  I primi dieci ragazzini, tra cui libici e tunisini,  destinati alle case di accoglienza di Bologna e provincia sono stati affidati alle cure degli operatori. I ragazzini saranno ospitati dai centri parrocchiali, la Cooperativa Dolce e l’Asp Irides

PARLA MARZOCCHI - “Anche noi facciamo la nostra parte: incominciamo accogliendo in protezione umanitaria questo primo gruppo di trenta minori profughi, provenienti dall’Africa”. E’ quanto ha annunciato l’assessore alle Politiche sociali Teresa Marzocchi. “In attuazione dell’intesa nazionale anche l’Emilia-Romagna accoglie questi giovanissimi, che sono i soggetti più deboli ed esposti a rischi – sottolinea l’assessore – . Possiamo farlo dopo aver concordato la strategia complessiva con gli enti locali”.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Soli e provati, arrivati a Bologna i piccoli profughi Nordafricani
BolognaToday è in caricamento