In casa centinaia di proiettili per cannoni e pistole tedesche: denunciato

I carabinieri di Dozza hanno trovato un ingente quantitativo di munizioni della seconda guerra mondiale a casa di un 43enne

Appassionato di cimeli della Seconda guerra mondiale, deteneva abusivamente in casa oltre 300 proiettili per pistole e un enorme proiettile usato dai “Flak”, i cannoni delle Forze Armate tedesche (esercito e aviazione) destinati alla difesa contraerea.

Per questo motivo ieri un 43enne di Dozza è stato denunciato dai carabinieri per detenzione illegale di munizionamento, dopo averlo sottoposto a perquisizione domiciliare finalizzata appunto al sequestro di ordigni bellici.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’ingente quantitativo di materiale scoperto dai Carabinieri della Stazione di Dozza ha comportato l’intervento immediato del Nucleo Artificieri Antisabotaggio del Comando Provinciale Carabinieri di Bologna per la verifica del munizionamento rinvenuto e la messa in sicurezza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Come asciugare i vestiti quando fa freddo evitando quello strano odore di umido

  • Vince 2 milioni di euro con l'ultimo 'Gratta e vinci', il tabaccaio: "E' uscito dicendomi 'ti farò un bel regalo"

  • E' nata la figlia di Gianluca Vacchi: ecco come si chiama. Tenera foto sui social

  • Bollettino Covid, +1.413 casi in regione e 15 morti. Salgono i ricoveri

  • Coronavirus, il piano della Regione Emilia-Romagna: "Intanto isolare famiglie con positivi"

  • Bollettino Covid, boom contagi: +1.180 casi in regione, +348 a Bologna. Altri 10 morti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BolognaToday è in caricamento