Fase due e sanità, allarme Lega sul Sant'Orsola: "Soppresse molte unità operative"

I consiglieri portano il caso in Regione mettendo in evidenza che "le azioni sarebbero avvenute in maniera perentoria e senza nessun coinvolgimento e concertazione da parte dei lavoratori e delle sigle sindacali che li rappresentano"

"Nell'azienda ospedaliera universitaria Policlinico Sant'Orsola-Malpighi sono state soppresse molte unità operative". Questo è l'allarme che lanciano Daniele Marchetti e Michele Facci (Lega) tramite un'interrogazione in cui sottolineano che la situazione è stata "denunciata dai sindacati" e che "fra le unità operative prese di mira dalle 'riorganizzazioni' ci sarebbero urologia, oculistica, acuti, geriatria, medicina fissa riabilitativa, palestra e ortopedia".

I consiglieri portano il caso in Regione mettendo in evidenza che "le azioni sarebbero avvenute in maniera perentoria e senza nessun coinvolgimento e concertazione da parte dei lavoratori e delle sigle sindacali che li rappresentano. Fra i primi effetti di queste scelte- rimarcano- ci sarebbe l'imposizione di utilizzo di ferie d’ufficio e di smaltimento forzoso delle ore di recupero e delle ore di straordinario". Questo per quanto riguarda i dipendenti, mentre dal punto di vista della sanità bolognese i consiglieri riportano nell'interrogazione la denuncia di "perdita di posti letto a favore di strutture private convenzionate".

Per questo Marchetti e Facci chiedono all'esecutivo di viale Aldo Moro di spiegare "quanti sono i posti letto ricollocati in strutture private", "quanti di questi ritorneranno all'interno delle strutture dell'azienda ospedaliera universitario Policlinico Sant'Orsola-Malpighi" e, infine, "se risulta che le sigle sindacali siano state coinvolte, quando e se esistano verbali in merito agli incontri". (AP)

Leggi anche:

Nuova ordinanza: in Emilia-Romagna riaprono terme, centri benessere e funivie

Coronavirus, bollettino 30 maggio Bologna e provincia: la situazione comune per comune

Coronavirus Emilia-Romagna, calo contagi e casi attivi: guarito oltre il 73% dei contagiati

Analisi sull’andamento del Covid-19 in Emilia-Romagna nel mese di maggio

Aperti dopo le 21 nonostante l'ordinanza: multati e chiusi sette alimentari in centro

Turismo, più treni per la Riviera e rimborso spese per chi soggiorna in albergo

Test sierologici, la Regione ora li fa a taxisti, sacerdoti, donatori di sangue, farmacisti

Coronavirus, dalla Regione bonus affitto per famiglie e persone in difficoltà

Fase 2, nuova ordinanza sull'asporto in centro: Merola chiude alimentari alle 21

Fase 2, dehors temporanei e gratuiti: orari, zone e criteri. Tutte le novità

Coronavirus, anche la Regione apre alle cure al plasma

Scuola, protesta sul Crescentone: "Bambini dimenticati, riaprire in sicurezza" | VIDEO

Coronavirus, come è cambiata la nostra vita quotidiana: partecipa al sondaggio

Test sierologico: come funziona, dalla prenotazione all'esito | VIDEO

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Offerte lavoro Bologna fisso mensile

  • Come pulire e disinfettare i condizionatori: trucchi e consigli

  • Incidente sulla A1: scontro camion-furgone, due morti

  • Focolai covid a Bologna: l'attenzione si sposta all' ex hub di via Mattei

  • Tragedia in Romagna: perde l'equilibrio e sbatte contro la roccia, morta studentessa dell'Alma Mater

  • Mordano, forzano il posto di blocco e investono un Carabiniere: ricercati per tentato omicidio

Torna su
BolognaToday è in caricamento