rotate-mobile
Giovedì, 7 Luglio 2022
Cronaca Porto / Largo Nigrisoli

Raptus al Pronto Soccorso: ubriaco blocca il reparto

Ha dato in escandescenza, menando le mani e spaccando il sistema antincendio

Era stato soccorso perchè completamente ubriaco, così l'ambulanza lo aveva trasportato al Maggiore. 

E' accaduto ieri sera intorno alle 20 quando un cittadino polacco di 31 anni ha dato in escandescenza all'interno del Pronto Soccorso, menando le mani e spaccando il sistema antincendio contro il muro. Diversi i sanitari accorsi per sedarlo, le attività del reparto sono state bloccate e infine è stata chiamata la polizia. 

L'uomo è stato denunciato per danneggiamenti e interruzione di pubblico servizio. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Raptus al Pronto Soccorso: ubriaco blocca il reparto

BolognaToday è in caricamento