Venerdì, 18 Giugno 2021
Cronaca Savena / Via Bellaria

Proprietario dà in escandescenze, inquilino ferito con un coltello

L'episodio in una abitazione di via Bellaria

Un 62enne cittadino rumeno è stato denunciato per lesioni, minacce e resistenza a pubblico ufficiale, dopo essere stato trovato ubriaco dentro un appartamento a soqquadro. E' successo intorno alle 21 di ieri quando i vicini hanno chiamato perché in una abitazione di un condominio erano stati segnalati grida e rumori.

Entrando, gli agenti hanno trovato il 62enne con diverse ferite alle mani oltre ad alcuni ambienti della casa sottosopra. L'uomo non era solo: in casa vi erano anche un connazionale di 59 anni e una cittadina russa di 58. Vicino al 62enne anche un coltello, poio velocemente preso in consegna dalle divise.

Identificati i presenti si è tentato di rcotruire il tutto. In base a motivi non meglio precisati sembra che il più anziano dei tre, proprietario dell'immobile, si sia presntato ubriaco nell'alloggio, occupato regolarmente dagli inquilini. Di qui sono partite minacce e anche un tentativo di accoltellare il 59enne da parte del proprietario, che poi ha sfogato la sua rabbia contro alcuni mobili, procurandosi del pari le ferite. Anche il 59enne ha riportato un lieve taglio al braccio. La presenza dei poliziotti non ha però calmato l'uomo, che anzi ha indirizzato i sui epiteti contro gli agenti. Alla fine dell'accertamento, il 62enne è stato denunciato per tutti i reati contestati.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Proprietario dà in escandescenze, inquilino ferito con un coltello

BolognaToday è in caricamento