menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Protesta all'hub di via Mattei, la prefettura: 'E' stata pacifica, ed è già successo'

La Prefettura minimizza quanto denunciato dai sindacati di Polizia in merito all' ingresso in alcuni uffici di qualche decina di migranti minorenni

Nessuna rivolta, ma soltanto "una pacifica manifestazione nel corso della quale alcuni minori non accompagnati hanno chiesto di essere ricevuti in gruppo dagli operatori" dell'hub di via Mattei a Bologna.

La Prefettura minimizza, quindi, gli avvenimenti della scorsa mattina, che per il sindacato di Polizia Siulp avrebbero anche potuto mettere a rischio l'incolumità e la sicurezza degli agenti. I minori, scrive Palazzo Caprara, si sono limitati a "manifestare i motivi del loro disagio, connessi alla permanenza nell'hub per un periodo superiore alla media di quello degli ospiti adulti", e la loro iniziativa "è avvenuta con modalità assolutamente pacifiche che, in nessun momento, hanno fatto paventare anche solo possibili preoccupazioni per la sicurezza nella struttura, o per il mantenimento dell'ordine pubblico".

Alla fine, una decina di ragazzi "è stata ricevuta dai responsabili della struttura, a cui ha consegnato una nota contenente i motivi del disagio", e dopo un colloquio i minori "sono tornati spontaneamente alle consuete attivita'". Tra l'altro, sottolinea infine la Prefettura, l'episodio di oggi non è un fatto isolato, dato che "manifestazioni simili avevano avuto luogo più volte anche in precedenza", senza mai causare disordini. (Dire)

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

I Giardini Margherita, tra tesoretti e sorprese inaspettate

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento