menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Granarolo, un tendone per i terremotati: parte il crowdfunding

Obiettivo raccogliere 10 mila euro in 120 giorni per acquistare una tensostruttura di 12 metri per 36, antineve, da utilizzare quindi in qualsiasi situazione climatica

Da qualche giorno è partita una campagna di crowdfunding, lanciata sulla piattaforma Ginger dai Volontari di Protezione Civile di Granarolo dell’Emilia. L’ambizioso obiettivo è quello di raccogliere 10 mila euro in 120 giorni per acquistare una tensostruttura di 12 metri per 36, antineve, da utilizzare quindi in qualsiasi situazione climatica, sia per le emergenze che per l'addestramento periodico dei volontari.

L’idea nasce dal lavoro sul campo dei volontari durante il recente terremoto delle Marche, è quell’esperienza che fa maturare la consapevolezza che nei momenti di emergenza oltre alle persone possono fare la differenza anche la pronta disponibilità di attrezzature per dare assistenza alla popolazione.

"Ci si è resi conto -spiegano i volontari- che questi enormi tendoni, una volta montati e vissuti si trasformano da fredde strutture metalliche, nel cuore pulsante di una comunità ferita: luogo di socialità e di ritrovo dove, nonostante le difficoltà e il dolore di quei momenti, è possibile riacquistare la voglia di rendersi utili nel ricreare una nuova normalità". 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

L'Oroscopo di marzo segno per segno: ecco cosa prevedono gli astri

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento