menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Repertorio

Repertorio

Cattive frequentazioni, la Questura chiude bar in via Mazzini

A causa di continui episodi di clienti denunciati o arrestati e presenza assidua di pregiudicati, piazza Roosevelt ha disposto la sospensione della licenza per il "Dolce Vita"

Il Questore di Bologna ha disposto la sospensione della licenza per la somministrazione di alimenti e bevande del “BAR LA DOLCE VITA” , in via Mazzini 1. Il provvedimento, notificato nel corso della mattinata dal personale della Divisione Polizia Amministrativa e Sociale della Questura, si è reso necessario alla luce dei plurimi interventi effettuati dalle Forze dell’Ordine nel corso degli ultimi mesi.

Continui gli interventi nell'ultimo periodo da parte degli agenti, interventi che hanno portato, in taluni casi, all’arresto o alla denuncia di clienti, nonché – in un episodio – degli stessi gestori del locale. Tanti inoltre i controlli di iniziativa, nel corso dei quali è stata rilevata la ragguardevole presenza di avventori gravati da precedenti di Polizia e/o penali. Il locale quindi, dovrà tenere abbassate le serrande per 10 giorni.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Arredare

Come trasformare una finestra in un piccolo balcone

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento