Cronaca Via Turrini

Anzola, pizzicato con una tonnellata di cavi di rame rubati: lui scappa, refurtiva recuperata

Viaggiava con un'auto zeppa di 'oro rosso': per sottrarsi al controllo delle forze dell'ordine si è fermato in mezzo alla carreggiata, è sceso dall’auto ed è fuggito

la refurtiva

I Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile di Bologna Borgo Panigale hanno rinvenuto 1.000 kg di rame, 50 rotoli da 20 kg cadauno, che un malvivente stava trasportando all’interno di un’Alfa Romeo 156 con targa francese.

La scoperta è stata fatta alle ore 4:40 circa odierne durante un controllo del territorio che la pattuglia di Borgo Panigale stava effettuando all’altezza di via Turrini ad Anzola Emilia. Il conducente, per sottrarsi al controllo, si è fermato in mezzo alla carreggiata, è sceso dall’auto ed è fuggito. Proseguono le indagini per risalire alla provenienza del rame rinvenuto. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Anzola, pizzicato con una tonnellata di cavi di rame rubati: lui scappa, refurtiva recuperata

BolognaToday è in caricamento