rotate-mobile
Domenica, 19 Maggio 2024
Cronaca San Giovanni in Persiceto

Aggredita per la borsetta da due minori, anziana in ospedale con fratture varie

Rapina finita con il ricovero in ospedale di un'85enne e due ragazzini nei guai. E' successo a San Giovanni in Persiceto

Bottino di 20 euro accaparrato aggredendo una anziana per portarle via la borsetta. La pensionata si trova ora ricoverata in ospedale e due minori sono finiti nei guai. Questo il bilancio di una rapina messa a segno lo scorso 6 marzo a San Giovanni in Persiceto.

La rapina brutale

Ma procediamo per gradi. Dalle ricostruzioni dei carabinieri, che dopo alcune ricerche sono riusciti a risalire ai presunti autori del crimine, i fatti si sono consumati su via Rocco Stefani. Qui la donna,  85enne del luogo, stava camminando quando i due ragazzi  a volto scoperto, con abbigliamento sportivo, le si sono avvicinati, facendola rovinare a terra e strappandole di mano la borsa. Durante la fuga i due hanno poi abbandonato l'oggetto di furto nelle vicinanze. E' stato un automobilista in transito, che aveva assistito ai fatti, a raccogliere la borsa e restituirla alla vittima. Dall’interno mancavano poco più di 20 euro.

Le indagini che portano a due minori

La donna è stata trasportata al Pronto Soccorso dell’Ospedale Maggiore di Bologna, dove si trova tuttora ricoverata con diverse fratture e una prognosi di 30 giorni. "Le indagini -spiegano i dei Carabinieri - sono state rese possibili soprattutto grazie al sistema di videosorveglianza urbana e, hanno consentito di risalire all’identità dei due". Si tratta di due giovanissimi. Entrambi minorenni e di origine straniera. 

Perquisizioni domiciliari

Su delega della Procura della Repubblica presso il Tribunale per i Minorenni di Bologna, i Carabinieri hanno eseguito una perquisizione domiciliare a casa dei due giovani, al momento indagati per rapina e lesioni personali aggravate in concorso. A casa dei due, i militari hanno recuperato e sequestrato i capi di abbigliamento che i ragazzi avrebbero indossato il giorno dello scippo.

Rapina violenta in via Zamboni | VIDEO 

Solo nelle ultime due settimane vari  gli agguati a scopo di furto sulle nostre strade. E' successo ad esempio nel cuore di Bologna, via Altabella, dove un giovane è stato buttato a terra e rapinato dopo essere stato accerchiato da tre sconosciuti che hanno provato a portargli via il telefonino. Pochi giorni dopo nel mirino di malintenzionati è finito un rappresentante di gioielli. Rapinato della valigetta zeppa di monili in pieno giorno e pieno centro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aggredita per la borsetta da due minori, anziana in ospedale con fratture varie

BolognaToday è in caricamento