menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
foto lettrice

foto lettrice

Tentata rapina in banca nel pomeriggio: nel mirino filiale in via Toscana, ma il colpo sfuma

Polizia e sanitari sul posto. Traffico deviato. In manette sono finiti due soggetti

Due uomini, un 41enne e un 30enne, entrambi cittadini italiani, sono stati arrestati in seguito a un tentativo di rapina, poi sfumato, intorno alle 15 di oggi, in via Toscana, alla filiale del Monte De' Paschi di Siena.

In base a un primo riscontro sembra che nel primo pomeriggio si siano presentati in due, con il volto parzialmente travisato e armati di cutter, intimando al personale l'apertura della cassaforte. L'allarme però in qualche modo è scattato, facendo arrivare in poco tempo le volanti sul posto.

Entrambi i malviventi sono stati convinti a uscire e poi arrestati, mentre una ambulanza ha dovuto fornire supporto per alcune persone, che hanno accusato malori. La zona è stata bloccata e il traffico deviato per qualche tempo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Superenalotto, la dea bendata bacia Vergato: centrato un '5'

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento