rotate-mobile
Venerdì, 2 Dicembre 2022
Cronaca Pilastro / Via San Donato

Rapina in San Donato: negoziante preso a bastonate, finisce in ospedale

"Io qui prendo quello che voglio", avrebbe detto entrando nel negozio, poi l'aggressione

"Io qui prendo quello che voglio", avrebbe detto entrando nel negozio, poi ha aperto la cassa, ha arraffato il denaro, un telefono cellulare e ha bastonato il negoziante. Il responsabile, un cittadino tunisino di 33 anni, è stato arrestato per rapina aggravata dagli agenti dell'UPGSP - Ufficio Prevenzione Soccorso Pubblico - ieri in via San Donato. 

La ricostruzione

Come hanno riferito le vittime, alle 14 circa di ieri, 8 settembre, l'uomo è entrato in un minimarket, gestito da una coppia di bengalesi, ha spostato con forza la donna 32enne, ha aperto la cassa e ha rubato 400 euro, poi ha arraffato un telefono cellulare e per finire anche un pacco di biscotti. 

Il marito, 44 anni, che si trovava in magazzino, ha sentito le urla della donna e ha inseguito il ladro che non ha esitato a colpirlo con un bastone che nel frattempo si era procurato. Alcuni testimoni hanno così avvertito la polizia e la pattuglia, arrivata sul posto, ha bloccato il rapinatore e allertato il 118. 

Il 33enne è stato ammanettato, mentre il negoziante è stato trasportato in ospedale: sottoposto ad accertamenti, ha riportato la frattura del gomito e ne avrà per un mese. Il rapinatore è in carcere in attesa della convalida dell'arresto 

Qualche sera fa, in via Matteotti, un'altra aggressione a scopo di rapina: un giovane ha tentato di strappare il monopattino dalle mani di una donna. La tensione è salita, quando il compagno è intervenuto per difenderla, cosi il rapinatore ha spaccato una bottiglia e l'ha utilizzata come arma.

Rapina a Decima, 13enne minacciato con un coltello e denudato

Aggressione in porta Castiglione: anziano grave, 38enne accusato di tentato omicidio

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapina in San Donato: negoziante preso a bastonate, finisce in ospedale

BolognaToday è in caricamento