Rapina di coppia da Terranova: buttano a terra un vigilante, ma passano i Carabinieri

Il complice è riuscito a far perdere le sue tracce. La donna è stata ammanettata

Sono stati sopresi a rubare diversi capi di abbigliamento dagli scaffali del negozio Terranova di via Indipendenza. E' accaduto ieri pomeriggio, quando un vigilante ha fermato un uomo e una donna, che hanno reagito spintonandolo e buttandolo a terra. 

I gestori del negozio hanno subito allertato una pattuglia di Carabinieri di passaggio che hanno messo le manette a una cittadina ivoriana di 19 anni. Il complice, probabilmente un connazionale, è riuscito a far perdere le sue tracce. La donna sarà processata oggi stesso per direttissima. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, bollettino 24 novembre: +2.501, per la prima volta flessione sui contagi settimanali

  • Il Covid fa la sua prima vittima fra i sanitari del S.Orsola: morto a 59 anni l'infermiere Sergio Bonazzi

  • Siglata nuova ordinanza. Riaperture negozi, corsi e lezioni di ginnastica a scuola: ecco cosa cambia

  • Giornata del Parkinson, le neurologhe: "Per combattere la malattia, tre tipi di terapie avanzate"

  • Dati Covid confortanti: l'Emilia-Romagna verso la zona gialla (ma non subito)

  • Mangia la pizza e finisce in ospedale con un filo metallico nell'esofago: due denunce

Torna su
BolognaToday è in caricamento