Aggredita mentre rientra in casa, ladri la minacciano e svuotano l'abitazione

Furto sfociato in rapina quando due persone incappucciate hanno intercettato la signora che varca la soglia di ingresso. Indagano i Carabinieri

Aggredita e tenuta sotto minaccia mentre i ladri portano via denaro e gioielli. Una donna di 54 anni è stata vittima di una rapina in abitazione, a Granarolo. L'episodio, riportato da Il Resto del Carlino, si riferisce a qualche giorno fa, nel corso delle festività natalizie. I malviventi, secondo la testimonianza due persone incappucciate, hanno intercettato la signora mentre rientrava in in una villetta. 

Non appena l'allarme è stato disinserito dalla residente i due si sono affacciati dalla porta e, mentre uno ha tenuto la donna sotto minaccia, l'altro si è fatto indicare dove erano custoditi i preziosi. Il bottino complessivo si aggirerebbe intorno ai 10mila euro. Sui fatti indagano i Carabineiri.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mezza Italia (Emilia Romagna compresa) verso il 'giallo'. Bonaccini: "Per Natale soluzioni che evitino il tana libera tutti"

  • Il Covid fa la sua prima vittima fra i sanitari del S.Orsola: morto a 59 anni l'infermiere Sergio Bonazzi

  • Siglata nuova ordinanza. Riaperture negozi, corsi e lezioni di ginnastica a scuola: ecco cosa cambia

  • Dati Covid confortanti: l'Emilia-Romagna verso la zona gialla (ma non subito)

  • Giornata del Parkinson, le neurologhe: "Per combattere la malattia, tre tipi di terapie avanzate"

  • Dad e rendimento scolastico, il prof del Fermi: "E' dura, ma i vincenti trovano la via e non le scuse"

Torna su
BolognaToday è in caricamento