rotate-mobile
Cronaca Centro Storico / Via dei Mille

"Posso fare una telefonata?", poi scappa con il cellulare e minaccia la vittima

I fatti ieri in via dei Mille. Un arresto

Un uomo di 23 anni è stato arrestato dalla polizia per rapina aggravata in concorso. È successo ieri in via dei Mille quando la volante, nel primo pomeriggio, è stata chiamata dalla dipendente di un negozio che si è vista arrivare un ragazzo di 16 anni in lacrime. La vittima ha raccontato di essere stata rapinata del cellulare da due soggetti, poi indicati agli agenti. 

Sceso dell'autobus per fare una passeggiata, dopo aver effettuato una chiamata è stato avvicinato da due ragazzi che gli hanno chiesto di poter usare il suo cellulare  perché erano rimasti senza giga. Il ragazzino ha acconsentito ma i due si sono lentamente allontanati con il telefono.

Il minore ha così chiesto ai due la restituzione del cellulare ma verbalmente minacciato, impaurito, si è rifugiato nel negozio.  Il reo, cittadino rumeno del 99, ha numerosi precedenti - più volte condannato e attualmente destinatario di un avviso orale, obbligo di presentazione alla p.g. e obbligo di dimora nella provincia di Modena - è stato arrestato per rapina aggravata in concorso e condotto in carcere. L'altro è riuscito a scappare ma è stato comunque individuato. Il telefono non è stato trovato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Posso fare una telefonata?", poi scappa con il cellulare e minaccia la vittima

BolognaToday è in caricamento