Cronaca Pilastro / Viale Tito Carnacini

Ruba profumi al Meraville per i regali dell'8 marzo: arrestato

Un 33enne bolognese incensurato ha rubato 4 confezioni di profumi ed è fuggito da Coin: dopo una colluttazione coi Carabinieri sono scattate le manette

E’ stato arrestato dai Carabinieri un 33enne di Bologna, incensurato, coniugato, disoccupato, responsabile di rapina impropria ai danni della Coin di via Tito Carnacini, presso il Centro Commerciale Meraville. I fatti si sono svolti alle ore 18.10 di ieri. Il soggetto, dopo essersi impossessato di quattro confezioni di profumo, sottratte dagli scaffali del citato negozio, è fuggito senza fermarsi alle casse per corrispondere l’importo dovuto. Una pattuglia dei Carabinieri della Compagnia di Molinella, che si trovava in zona per un altro servizio, ha assistito alla scena ed è immediatamente intervenuta.

IL LADRO HA AGGREDITO I CARABINIERI TENTANDO LA FUGA. I militari sono scesi rapidamente dall’auto e si sono diretti verso il 33enne in fuga che, trovandosi la strada ostacolata, ha aggredito i Carabinieri. Un Agente della Polizia Penitenziaria di Bologna, che si trovava casualmente di passaggio, vedendo i “colleghi” in difficoltà, si è fermato e ha contribuito a immobilizzare l’uomo. Nello scontro, un Carabiniere è rimasto lievemente ferito. L’arrestato è stato identificato e perquisito. Nelle tasche dei pantaloni aveva un paio di forbici. La refurtiva è stata recuperata e restituita all’avente diritto. Al termine delle formalità di rito, il 33enne è stato tradotto nelle camere di sicurezza della Stazione di Bologna, in attesa di comparire avanti all’Autorità Giudiziaria. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ruba profumi al Meraville per i regali dell'8 marzo: arrestato

BolognaToday è in caricamento