rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Cronaca Centro Storico / Piazza XX Settembre

Tenta rapina con il coltello: ragazza soccorsa dalla collega

L'episodio in zona stazione all'alba. Arrestato un 21enne

Un giovane di 21 anni è stato arrestato ieri per tentata rapina aggravata. E' successo tutto prima dell'alba di ieri, intorno alle 5:40 del mattino. Vittima della aggressione una donna di 36 anni, impiegata in uno dei locali attigui alla stazione e in procinto di iniziare il turno di lavoro. 

La 34enne aveva parcheggiato il proprio mezzo in piazza quando, non appena scesa dall'auto è stata approcciata dal 21enne, che subito ha manifestato le proprie intenzioni, facendole vedere il coltello e intimandole di consegnarle tutto il denaro a sua disposizione.

Per fortuna -secondo quanto ricostruito dalla polizia, intervenuta successivamente- quasi allo stesso momento è sopraggiunta una collega della 36enne. Le due hanno iniziato a urlare e qualcuno ha chiamato la polizia. Il ragazzo nel frattempo ha cercato di fuggire, percorrendo galleria 2 agosto e lasciando il coltello su un tavolino di un bar. 

Gli agenti però lo hanno rintracciato a poca distanza. Per il 21enne, cittadino marocchino con diversi precedenti per reati analoghi e condotti con le stesse modalità, si sono aperte le porte del carcere, ma ora si attende l'udienza della convalida dell'arresto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tenta rapina con il coltello: ragazza soccorsa dalla collega

BolognaToday è in caricamento