Cronaca Savena / Via Mazzini

Rapina in banca passando da fogne, in manette un sospetto

I Carabinieri di Parma hanno arrestato un uomo a Bellaria, sospettato di far parte di una banda che ha messo a segno diversi 'colpi', tra cui quello al credito di Romagna in via Mazzini

Arrestato uno dei presunti membri della banda che, tra il 2014 e il 2017, ha messo a segno almeno 5 rapine in alcune banche dell'Emilia. Sono stati i Carabineiri di Parma a mettere le manette a un 64enne, originario di Napoli, trovato a Bellaria.

Gli inquirenti ipotizzano che l'uomo faccia parte della cosiddetta 'banda del caveau': al gruppo viene attribuito anche il 'colpo' roccambolesco al Credito di Romagna di via Mazzini dell11 ottobre 2014. In quell'occasione una batteria di quattro persoen si sarebbe fatta strada nelle fogne, per poi aprire un varco in uno dei muri dell'istituto: muniti di maschere di carnevale, minacciarono i dipendenti e portarono via il denaro, stimato in circa 170mila Euro. Un anno dopo un altro tentativo di svaligiare la stessa banca andò a vuoto. (Leggi la notizia completa su Riminitoday)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapina in banca passando da fogne, in manette un sospetto

BolognaToday è in caricamento