Rapina in farmacia, minaccia le dottoresse con le forbici

L'episodio andato in scena mentre l'esercizio era aperto. Indaga la Polizia

Rapina in farmacia ieri mattina, quando un uomo è entrato e, minacciando gli addetti presenti in quel momento, è riuscito a scappare con circa 200 euro in contanti. La notizia è riportata dal Resto del Carlino.

Un soggetto, dal volto travisato, è entrato nel punto vendita di via Irnerio intorno alle 10 mentre nel negozio vi era anche un cliente: in poco tempo ha mostrato un paio di forbici a una delle dottoresse banconiste, minacciandola, per poi uscire con i contanti e dileguarsi. Sui fatti indaga la Polizia, non è escluso possa trattarsi di un tossicodipendente.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Virus cinese: cos'è, come si diffonde e come proteggersi

  • Elezioni Regionali Emilia-Romagna, i risultati: Bonaccini vince e va oltre il 50 per cento

  • Incidente a Budrio: un morto e un ferito sulla Trasversale di Pianura

  • La dea bendata bacia il Christian bar: in via Toscana vinto 1 milione di euro

  • People Mover, avvio il 7 marzo per la navetta veloce tra aeroporto e stazione

  • Regionali Emilia Romagna, le Sardine festeggiano e escono di scena: "Non siamo nati per stare sul palcoscenico. E' tempo di tornare alle nostre priorità"

Torna su
BolognaToday è in caricamento