Venerdì, 19 Luglio 2024
Cronaca Via Lungoreno

Rapina lungo il Reno: anziano preso a cazzotti e derubato della collanina

In pieno giorno una coppia di anziani è stata aggredita e derubata dei monili indossati. Ad avvicinarli e rapinarli due giovani. Una delle due vittime finisce in ospedale

Ancora rapine in città. Questa volta, una tranquilla passeggiata lungo il Fiume Reno è finita con un viaggio in ospedale in ambulanza e tanto spavento. E' successo ieri a due sfortunati anziani - un uomo di 72 anni e una 60enne - che intorno alle 16, percorrendo il lungofiume sono stati aggrediti e derubati.

Allertate le forze dell'ordine sul posto, le vittime hanno descritto gli aggressori come due giovani, probabilmente stranieri. I due rapinatori si sono avvicinati alle loro vittime e per strappargli di dosso gli oggetti d'oro, sono entrati in colluttazione con il pensionato, prendendolo a pugni. Per il malcapitato si è così reso necessario il trasporto in ospedale, dove è stato sottoposto a medicamenti a causa delle contusioni riportate. La donna, fortunatamente, se l'è cavata con una dose di spavento.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapina lungo il Reno: anziano preso a cazzotti e derubato della collanina
BolognaToday è in caricamento