rotate-mobile
Sabato, 25 Giugno 2022
Cronaca Casalecchio di Reno / Piazza degli Etruschi

Casalecchio, rapina con pistola alla gioielleria “Stroili Oro”: commessa legata e rinchiusa in bagno

Blitz stamattina. Due uomini a volto scoperto, di cui armato di una pistola, hanno fatto irruzione nel negozio, riuscendo ad impossessarsi di diversi monili nella cassaforte. Poi la fuga

Stamattina, intorno alle ore 10, assalto a mano armata ai danni della gioielleria “Stroili Oro”, in piazza degli Etruschi a Casalecchio di Reno.

La commessa è stata legata a una sedia e rinchiusa in bagno da due uomini a volto scoperto, di cui armato di una pistola, che dopo essersi impossessati di alcuni monili contenuti nella cassaforte sono fuggiti.

Le indagini sono state avviate dai Carabinieri della locale Stazione unitamente al Nucleo Operativo della Compagnia Bologna Borgo Panigale e ai militari della Sezione Investigazioni Scientifiche del Comando Provinciale Carabinieri di Bologna.   

Appena 24 ore prima, un'altra gioielleria, a Pieve di Cento, è finita nel mirino di quattro banditi, che spacciandosi per dei clienti hanno "ripulito" le vetrine del locale.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Casalecchio, rapina con pistola alla gioielleria “Stroili Oro”: commessa legata e rinchiusa in bagno

BolognaToday è in caricamento