Paura al centro commerciale: rapina in gioielleria con passamontagna e manganelli

E' successo oggi al centro commerciale Le Piazze di Castel Maggiore: nel mirino dei malviventi la gioielleria Stroili Oro

Foto gruppo "Sei di Castel Maggiore se..."

Una rapina è stata consumata nel primo pomeriggio al centro commerciale Le Piazza di Castel Maggiore: dei malviventi con il volto coperto (dalle prime informazioni sarebbero tre) hanno fatto irruzione nella gioielleria Stroili Oro e, armati di levachiodi e manganelli, hanno infranto i vetri degli espositori per portare via tutto quello che hanno potuto. Subito dopo la fuga in auto, a bordo di una macchina rubata che è stata ritrovata dai Carabinieri poco lontano dal luogo del furto. Le commesse del negozio stanno bene nonostante la paura. A indagare sulla rapina i Carabinieri. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Matrimonio Elettra Lamborghini: tutti i dettagli della cerimonia a poche ore dal 'si'

  • Matrimonio da favola per Elettra Lamborghini: gli abiti da sposa, la torta e i fuochi d'artificio / LE FOTO

  • Pianoro, morto il 17enne coinvolto nell'incidente auto-moto

  • Coronavirus, altri 4 studenti positivi in 4 scuole: 78 in quarantena

  • Le sagre di ottobre da non perdere a Bologna e provincia

  • Covid, il giro di vite anti-contagio di Merola: mascherina obbligatoria nel weekend

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BolognaToday è in caricamento