Cronaca Zona Universitaria / Via Zamboni

Assalto al Monte Paschi di via Zamboni: la polizia ferma 'specialista'

Cutter alla mano e viso coperto, aveva minacciato impiegati e clienti riuscendo ad arraffare 30mila euro

Aveva messo a segno una rapina a segno alla Banca Monte dei Paschi di via Zamboni, ieri in pieno giorno, in zona universitaria. Ora è stato arresdtato dalla polizia: si tratta di un brindisino specializzato in rapine in banca, appena uscito dal carcere.

L'uomo aveva fatto irruzione nell'istituto di credito e, con con cutter alla mano e viso coperto, aveva scavalcato il bancone arraffando 30mila euro. E' stato fermato davanti a una sala slot, vestito di tutto punto, con abbigliamento e accessori nuovi e griffati. Secondo gli agenti potrebbe trattarsi di un rapinatore seriale.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Assalto al Monte Paschi di via Zamboni: la polizia ferma 'specialista'

BolognaToday è in caricamento