San Giorgio di Piano, rapina al bar: armati di pistola portano via l'incasso

La rapina è avvenuta la sera del 31 dicembre dopo le 19 al bar della stazione: il barista si è visto la pistola puntata e ha consegnato tutto l'incasso della giornata, oltre duemila euro

I Carabinieri stanno indagando sulla rapina messa a segno la sera di San Silvestro al bar della stazione di San Giorgio di Piano. I fatti, descritti da un articolo del Resto del Carlino, sono avvenuti poco dopo le 19 di una serata particolare: in due, a volto coperto, sono entrati nel locale manifestando l'intenzione di rapinarlo. 

A un certo punto è stata estratta una pistola e il barista, vistasela puntare, non ha potuto fare altro che consegnare tutto l'incasso della giornata, 2.400 euro. I due malviventi sono poi fuggiti. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nicoletta Mantovani sposa il suo Alberto: "Matrimonio a Bologna, in una chiesa speciale per me"

  • Coronavirus Emilia-Romagna, aumento contagi: +41, a Bologna 12

  • Tir fermo in autostrada, camionista trovato morto

  • Coronavirus, direttore Microbiologia Sant'Orsola: "Virus muta, autunno incerto"

  • Incidente stradale, esce di strada e si schianta contro la recinzione: è grave

  • Coronavirus Emilia-Romagna, il bollettino: 44 nuovi casi, un morto a Bologna. Allerta per "focolai di rientro dalle vacanze"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BolognaToday è in caricamento