rotate-mobile
Cronaca Navile / Via Stalingrado

Appuntamento per andare in discoteca, ma viene rapinato da tre "amici": arresti nella notte

Quella che doveva essere una serata di divertimento si è trasformata in aggressione. In manette anche un minore

Si erano dati appuntamento per andare in una discoteca fuori Bologna, ma quella che doveva essere un sabato sera di divertimento si è trasformato in rapina con tre arresti della polizia. Protagonisti, tre giovani, tra i quali un minorenne, ora rinchiusi alla Dozza e, il più giovane, al Pratello. 

Quando si sono incontrati in un fast food di via Stalingrado, poco dopo la mezzanotte, uno di loro, racconta la vittima, cittadino pachistano di 26 anni, ha chiesto di provare il giubbotto che aveva addosso, ma era solo un pretesto: i tre lo hanno aggredito e spintonato, derubandolo del giubbotto, del marsupio e dello smartphone per poi fuggire in auto.

Il ragazzo è comunque riuscito a chiamare il 113, forse chiedendo in prestito un telefono, a descrivere gli aggressori e il veicolo con il quale si erano allontanati. Quando gli agenti delle volanti sono arrivati sul posto, si sono messi alla ricerca del "trio", individuandolo in via Cipriani, nel quartiere Porto, poco lontano dal commissariato di polizia, e trovando nell'auto gli oggetti rubati.

In manette sono quindi finiti due 19enni, un italiano incensurato, conducente dell'auto, un cittadino marocchino con precedenti, e un 17enne, cittadino italiano di origini nord-africane, con precedenti per reati contro il patrimonio. 

Un altro brutto episodio era avvenuto la notte tra venerdì e sabato in via Altabella: la vittima stava camminando insieme a un amico e si è imbattuto in tre giovani che lo hanno colpito al volto e, una volta caduto a terra, derubato del telefono. La polizia ha rintracciato e arrestato un 27enne. 

Botte in via Altabella: buttato a terra e rapinato, ma l'aggressore fa poca strada

Baby gang a Borgo Panigale: rapina a 14enne, si moltiplicano gli episodi

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Appuntamento per andare in discoteca, ma viene rapinato da tre "amici": arresti nella notte

BolognaToday è in caricamento